Oroscopo di Novembre 2020

Fratelli e Sorelle di Gaia, stiamo attraversando il pieno dell’Autunno e insieme a questa stagione seguiamo i ritmi di Madre Natura, che piano piano rallentano, facendosi sempre più intensi e invitandoci al raccoglimento, all’introspezione: mentre le giornate si fanno più buie, noi esploriamo l’Oscurità e mentre i paesaggi si fanno più spogli, noi riscopriamo il Potere che si nasconde nell’Essenza della Creazione.

Nel mese di Ottobre il vento riequilibratorio della Bilancia ci ha dato l’opportunità di fare chiarezza nella nostra Coscienza, lasciando andare ciò che non serve più per far risplendere la purezza dell’Anima: se abbiamo accolto le sue energie in noi, ora siamo pronti a completare la nostra trasformazione e ad intraprendere un nuovo Viaggio, un Viaggio verso l’Infinito che ci riporta a noi stessi, alle origini, al Cuore, alla Verità dell’Amore Divino.

Novembre è l’undicesimo mese dell’anno, ma il suo nome ci ricorda che anticamente – nel calendario romano – era il nono. Entrambi questi numeri esprimono un’energia netta, decisiva, che lavora sinergicamente con i segni del mese (Scorpione e Sagittario): infatti da una parte il 9 rappresenta la fine, la Morte, mentre l’11 è la forza iniziatica, la Manifestazione e l’Allineamento. Dunque, questo è il momento di lasciar morire tutte quelle parti di noi e della realtà che ci trattengono dall’aprirci a nuove possibilità: per poter intraprendere il nuovo Viaggio della Coscienza è necessario che il nostro bagaglio karmico sia leggero. Non a caso questo mese si concluderà con una Luna Piena in Gemelli, che, per antonomasia, è il segno della Leggerezza.

Il Cielo di questo mese ci dona le energie degli elementi Acqua e Terra: lo Stellium in Capricorno che caratterizza questo 2020 non ci abbandona, ma i transiti in Scorpione (Sole, Mercurio, Venere) e in Pesci (Nettuno, Cerere) aggiungono fluidità e morbidezza alla forza del radicamento, rendendo fertili i terreni dei nostri Cuori. Mercurio, che riprende il suo moto diretto il 3 novembre e rientra in Scorpione il 10 Novembre, ci invita a scavare sempre più a fondo, penetrando sempre più giù, destrutturando strato dopo strato, per rivelare il nucleo dell’Anima. Si oppongono al suo transito Urano e Lilith dal segno del Toro che radicano questa intima trasformazione nella materia, aiutandoci a renderla concreta attraverso eventi imprevisti che sconvolgono gli equilibri illusori delle apparenze: tutto ciò che muore nella materia lascia spazio alla creazione di nuove realtà in allineamento con il Piano Divino di Amore Universale. 

Anche Marte riprende a transitare in moto diretto il 14 Novembre, ancora dall’Ariete (assieme a Chirone): con il suo moto retrogrado abbiamo avuto la possibilità di affrontare noi stessi per scoprire che la battaglia non si sta combattendo nel mondo esteriore, ma nella Coscienza di ogni Essere Umano. Se fino ad ora abbiamo agito con provvedimenti dittatoriali reprimendo le emozioni e restringendo i nostri bisogni espressivi, adesso è il momento di attivare il Guerriero Spirituale per difendere la Pace e ristabilire il regno del Cuore: l’Opposizione con Venere in Bilancia ci spinge ad esprimere il Fuoco che abbiamo dentro, non per distruggere, ma per creare, unire, scaldare e illuminare, al Servizio dell’Amore Divino. Questa è la strada da percorrere per portare a compimento la Missione Divina dell’Anima individuale e collettiva dell’Umanità.

L’entrata del Sole in Sagittario del 21 Novembre rappresenterà una straordinaria spinta nel superamento dei nostri limiti, a seguito della Luna Nuova in Scorpione del 15 Novembre, che attiverà nella Coscienza Collettiva una profonda trasformazione con un processo di Morte e Rinascita. I nostri Luminari accendono i motori della nostra Coscienza per incitarci a lanciarci nel Viaggio all’esplorazione dell’Infinito, che deve iniziare necessariamente con un atto di Fede, un salto nel vuoto che può essere compiuto soltanto nella piena consapevolezza di Sé nella realtà circostante: dovremo riconoscere le paure che abbiamo nutrito in noi e che abbiamo proiettato nella Materia, per poterle sublimare e trasmutare

Il 26 Novembre, infatti, si formerà uno splendido Trigono tra il Sole in Sagittario e Chirone in Ariete, che ci porterà a riconoscere la nostra responsabilità distruttiva-creativa sulla realtà: soltanto così possiamo finalmente aprirci al Perdono, di noi stessi, dell’Umanità, della nostra storia, del nostro passato. Le nostre Ferite, allora, non saranno più motivo di odio, paura e separazione, ma saranno trasmutate in un Potere di Guarigione che porta l’individuo a riconoscere se stesso in quanto parte del Tutto, in quanto figlio dell’Amore Divino. A questo punto scopriremo che il nostro compito non è fuggire per ricercare altri modelli, ma che la Verità si rivela nel Qui e Ora del Cuore. Radicandoci nell’eterno fluire del presente, ci arrendiamo e ci affidiamo alle mani della Coscienza Divina: qualsiasi esperienza si manifesti lungo il nostro Viaggio è necessaria per noi. Non c’è più dubbio o incertezza, rimpianto o risentimento: ora ci apriamo ad accogliere l’Amore racchiuso in ogni aspetto della realtà e diventiamo tesorieri dei segreti dell’Universo.

La Congiunzione che si verificherà tra Giove e Plutone il 12 Novembre nel segno del Capricorno segnerà l’inizio di questo Viaggio, in cui siamo invitati ad espanderci nella morte: potrebbe suonare spaventoso, ma questo processo altro non è che la morte dell’ego che permette al Cuore di aprirsi per trascendere la dualità, superare qualsiasi limite illusorio e finalmente vivere l’Unione di Spirito e Materia. Sicuramente non sarà un processo indolore, soprattutto per chi si trova improvvisamente ad affrontare questa metamorfosi della Coscienza: in questo momento tutte le opposizioni della dualità verranno portate in superficie per essere finalmente riconosciute e integrate. 

Luce e Ombra, Dolore e Gioia, Paura e Amore: è il momento di riconoscere e scegliere l’Unione.

La scelta si basa sull’esplorazione profonda di noi stessi e del mondo che ci circonda: sai chi sei? Sai di essere Spirito eterno in Missione sulla Terra? Oppure credi ancora di essere un mucchio di pelle e ossa schiavo del sistema? A sostenerci in questo processo trasformativo c’è il gigante blu, Nettuno, che dal 29 Novembre riprenderà il suo moto diretto dai Pesci: questo rappresenterà un sostanziale sblocco energetico che ci darà la possibilità di ristabilire una Connessione consapevole con Dio nel Tutto, risvegliando la Fede nella Coscienza Umana.

Stiamo vivendo un periodo di transizione, in cui la Coscienza individuale degli Esseri Umani si sta allineando alla Coscienza Cristica, creando un incredibile spostamento vibratorio sulla Terra che ci catapulterà in uno straordinario progresso evolutivo. Stiamo finalmente ri-Conoscendo la nostra Essenza, superando i limiti in cui finora abbiamo creduto, superando noi stessi: c’è una meravigliosa energia da investire per creare la realtà del nostro nuovo Futuro e la Luna Piena in Gemelli, che coronerà la fine di questo mese, continua a ricordaci che: solo coloro che si saranno riconosciuti bambini eterni, umili figli dell’Amore Divino che navigano il Cosmo, potranno fare esperienza del Regno dei Cieli radicandosi nel Qui e Ora della Materia… Iniziamo a vivere nel Paradiso Terrestre!

Vediamo ora gli effetti di questi transiti su ogni segno.

Ariete: Per i nati sotto il segno dell’Ariete questo mese di Novembre inizia con una forte Opposizione tra Venere in Bilancia e i transiti di Chirone e Marte nel vostro segno: il Cielo vi sta chiedendo di ritrovare l’Equilibrio nel vostro Centro, attuando l’Unione del Maschile e del Femminile nella vostra Coscienza. Questa è per voi una straordinaria opportunità di Guarigione che vi permette di lasciar andare il passato e di aprirvi alle infinite possibilità di Amore nel presente. Vedrete, allora, che la strada del Cuore è l’unica possibile per guarire le Ferite dell’Io e per sciogliere i conflitti in voi che questi ultimi giorni di Marte retrogrado vi portano ad affrontare: questo è il momento di ristabilire l’Armonia. Non potete più continuare a disperdere energie coltivando rancori antichi o sfide con il mondo: liberate il vostro bambino interiore dalle pesantezze dell’insicurezza e delle paure, ma riconoscete finalmente l’identità del vostro Sè per condividere con il mondo il Fuoco Creativo del Cuore. Le Quadrature con lo Stellium dal Capricorno continuano a chiedervi di assumervi la responsabilità creativa della vostra realtà, mentre l’entrata del Sole in Trigono nel Sagittario vi ispira a canalizzare le vostre energie in un unico obiettivo: il Viaggio alla Conoscenza dell’Infinito dell’Amore Divino.

Toro: In questo mese i nati sotto il segno del Toro si trovano in una posizione di instabilità creativa: Lilith ha da poco fatto il suo ingresso nel vostro segno, unendosi al pianeta della Rivoluzione, Urano. Questi transiti (che si pongono in Opposizione prima con il Sole, poi con Mercurio e infine con Venere) vi aiutano a far emergere in voi tutte le paure, gli attaccamenti e le illusioni che dovete lasciar andare. Potrebbe essere un processo difficile, ma sappiate che è una grandiosa Benedizione, uno straordinario dono di trasformazione e rinascita che vi spinge nel progresso: siete invitati a fare spazio nelle vostre Vite. Chiedetevi: quali credenze mi ostacolano nel realizzare il mio pieno potenziale? Quali pensieri mi limitano nell’esprimere la piena Luce del Cuore? Quali emozioni mi bloccano dall’accogliere l’Amore che merito? Soltanto facendo spazio potete costruire qualcosa dentro e fuori di voi, dunque non abbiate paura di distruggere, di lasciar andare e di destrutturare: non pensate a cosa potreste perdere, ma all’Amore che potete ricevere e donare!

Gemelli: I nati sotto il segno dei Gemelli in questo mese si trovano ad affrontare l’Opposizione del Sole dal segno del Sagittario (dal 21 Novembre in poi), godendo però del supporto di Marte e Chirone in Sestile dall’Ariete: l’energia del Fuoco vi spinge a superare i vostri limiti, ad aprirvi all’Infinito lasciando andare il conosciuto. Questo per voi è il momento di destrutturare gli schemi mentali che vi impediscono di lanciarvi nel vuoto: il Cielo vi dice di avere Fede e di seguire la strada del Cuore, non abbiate paura di esplorare, di uscire fuori dal sentiero battuto, di perdere ciò che deve essere perso; piuttosto lasciatevi andare e affidatevi! Nettuno in Quadratura dai Pesci vi spinge ad uscire fuori dai limiti della razionalità per comprendere la complessità della realtà nelle dimensioni sottili, mentre il Trigono di Aria che si forma con Venere in Bilancia e Cerere in Acquario vi dice che: se lasciate andare la paura che vi impedisce di essere voi stessi, potrete finalmente liberate il vostro pieno potenziale creativo. Connettetevi con chi risuona con il vostro Essere e create insieme una realtà straordinaria di Unione e Abbondanza! Potete dare vita alla vostra visione se portate avanti il vostro progetto con la giusta dose di determinazione e leggerezza, concentrazione e flessibilità.

Cancro: Per i nati sotto il segno del Cancro questo mese di Novembre vi continua a vedere al centro di diversi aspetti difficili, ma ricordate sempre che il Cielo non vuole ostacolarvi, semmai vi sta aiutando a tirare fuori il vostro pieno potenziale: state dando vita ad un nuovo Sè, state utilizzando l’energia della Grande Madre per divenire genitori di voi stessi e della vostra realtà. Accogliete la spinta che vi offre l’Opposizione con lo Stellium dal Capricorno: è necessario che voi riconosciate la vostra Forza, non potete continuare a rimanere passivi alla Vita, ma è ora che ne prendete in mano le redini per condividere e manifestare nella concretezza la straordinaria magia del vostro Cuore. Anche la Quadratura con Marte e Chirone dall’Ariete vi aiuta in questo processo, mettendovi di fronte a nuove sfide da affrontare in voi stessi, affinché possiate riconoscere e guarire le Ferite dell’Io. Venere in Quadratura dalla Bilancia, invece, vi incita alla condivisione, all’apertura, al dialogo con il mondo: spesso tendete a ritrarvi, per paura di essere vulnerabili, ma il Cielo vi sta scuotendo per dirvi: siete forti! La Forza della Natura, del Cosmo e delle Stelle vibra in voi! Il Trigono di Acqua con Sole e Mercurio dallo Scorpione e Nettuno dai Pesci vi invita a seguire l’intuito, a trasformarvi nella Connessione con Dio: rendete i vostri Cuori dei luminosi portali dell’Amore Divino, senza paura.

Leone: Questo mese di Novembre vede i nati sotto il segno del Leone al centro di alcune Quadrature: da una parte Lilith e Urano dal Toro, dall’altra Mercurio e Sole dallo Scorpione. Questi transiti portano in risalto una grande trasformazione per voi: è il momento di lasciar andare il controllo e uscire dalla zona di comfort, è il momento di lasciarvi attraversare dal continuo fluire della Vita e dall’instabilità dinamica dell’Esistenza nel Cosmo. È proprio nell’accettazione di questa imprevedibilità che potete sintonizzarvi a ricevere e donare l’infinita Abbondanza dell’Universo, imparando ad esprimervi creativamente, liberamente: Venere in Sestile dalla Bilancia, infatti, vi invita proprio a fare questo, ricordandovi che se guardate il mondo con gli occhi del Cuore potrete scoprire la Bellezza, la Perfezione e la Generosità della Creazione dentro e fuori di voi. Non abbiate paura dell’instabilità che si presenta nella transitorietà della Vita: siete infinitamente amati e supportati, l’Amore Divino non smette mai di supportarvi e di sostenervi. Il Trigono di Fuoco che si forma con Marte e Chirone in Ariete e il Sole in Sagittario vi aiuterà a ritrovare le Fede nel centro del vostro Cuore: risplendete e guidate l’Umanità con la vostra Luce!

Vergine: Per nati sotto il segno della Vergine questo mese di Novembre vi vede ospitare il transito di Vesta nel vostro segno: la sua energia infonde nei vostri Cuori un profondo bisogno di aggregazione e unione con le persone amate. Gli aspetti armonici che si vengono a creare con Urano dal Toro (Trigono) e con Venere dallo Scorpione (Sestile) indicano che è proprio in questa riconnessione che si attua la vostra profonda trasformazione: spesso fate difficoltà ad esprimere i vostri sentimenti, ma questo mese il Cielo vi chiede dolcemente di condividere la vostra cura, le vostre attenzioni e il vostro Amore con le persone che vi circondano. Imparando a donare, imparerete a ricevere. La vostra natura vi porta a sentirvi inadeguati e non meritevoli di Amore, perchè vi giudicate e vi criticate continuamente, ma Nettuno in Opposizione dai Pesci vi dice che: per voi questo è il momento di lasciar andare il giudizio, di liberarvi di qualsiasi limite autoimposto e di permettervi di fluire con il flusso eterno della Fonte della Vita. Lasciatevi attraversare dal piacere dell’Esistenza, permettetevi di essere amati e di amare incondizionatamente. Non sarà così facile, perchè questo richiederà scardinare molte abitudini e routine che vi danno sicurezza: la Quadratura con il Sole dal Sagittario vi spinge oltre i limiti illusori, perchè vuole accompagnarvi alla scoperta dell’Infinito. Non abbiate paura e lanciatevi nel buio con Fede: Tutto è perfetto qui e ora, eternamente.

Bilancia: Questo mese i nati sotto il segno della Bilancia beneficiano di uno straordinario transito nel loro segno: Venere, il vostro pianeta corrispondente, vi attraversa per approdare nello Scorpione a fine mese (il 20 Novembre). Il pianeta dell’Amore infonde in voi una splendida energia creativa, tuttavia il suo posizionamento in Opposizione a Marte retrogrado in Ariete vi porta a confrontare la dualità in voi stessi: il Cielo di questi giorni vi chiede di accogliere ogni parte del Tutto, dentro e fuori di voi, quindi di distruggere ogni giudizio e destrutturare qualsiasi schema mentale di divisione. Smettete di combattere contro voi stessi e smettete di arrendervi al mondo: riconoscete chi siete, riconoscete la vostra individualità e il vostro Potere, allora cominciate a creare in allineamento con il Piano Divino di Amore Universale. Questa è l’unica vera strada dell’Armonia: le Quadrature con lo Stellium in Capricorno continuano a ribadirvi che dovete riconoscere la vostra Sovranità per ritrovare sicurezza, stabilità e Fede. Finché cercherete all’esterno un sistema su cui fare affidamento, l’Armonia non sarà possibile: è necessario che ognuno di noi si assuma la propria responsabilità creativa e inizi a creare consapevolmente. Se la paura di non essere accettati e amati vi fa sentire insicuri, ricordate questo: Tutto è Amore, esistete nell’Amore, siete puro Amore vibrante che co-crea nell’Amore. Non c’è nulla di cui avere paura, non c’è nulla da giudicare: affidati alla guida del Cuore e semplicemente Ama, a partire da Te, per poter condividere la tua creatività con il mondo.

Scorpione: I nati sotto il segno dello Scorpione continuano ad essere i protagonisti indiscussi di questo mese di Novembre: il Sole, Mercurio e Venere transitano tutti nel vostro segno, creando importanti opposizioni con Urano e Lilith in Toro. Questo asse energetico per voi è ancor più significativo, poiché agisce proprio sui processi profondi del vostro Essere risvegliando le antiche ferite e mettendovi a confronto con le vostre paure più intime: tutto nella materia crolla, tutte le apparenze si rivelano illusorie e la vostra Coscienza si ritrova a vivere una profonda instabilità. So che tutto questo può sembrare spaventoso, ma ricordate sempre che tutto nell’Universo è qui PER voi: questa è una straordinaria opportunità che il Cielo vi sta donando, perché questo è il momento della Rinascita! Il Sole vi aiuta a fare Luce nell’Ombra, Mercurio vi permette di concentrare la vostra attenzione sull’ascolto dell’intuito, Lilith vi aiuta a distruggere ciò di cui non avete più bisogno e Urano vi spinge nel rinnovamento. Accogliete questa Benedizione: Nettuno in Trigono dai Pesci vi aiuta a vivere questa vostra ulteriore metamorfosi con fluidità e Fede, dovete soltanto lasciarvi andare, affidarvi, lasciarvi attraversare dal Fluire della Vita. Lo Stellium in Sestile dal Capricorno vi aiuta a riconoscere il vostro essere Sovrani e a stabilire il centro della Verità nel Cuore: guardate tutto ciò che è illusorio svanire, mentre tutto ciò che è Amore si rivela più forte di prima… voi siete puro Amore!

Sagittario: Questo è il mese del vostro capodanno astrologico! Il 21 Novembre il Sole farà il suo ingresso nel vostro segno, creando un aspetto di Quadratura con Cerere che transita nei Pesci, ma anche un Trigono con Chirone dall’Ariete. Questi aspetti segnano un processo di profonda Guarigione, che avviene attraverso il riconoscimento del Sè eterno: è risvegliando la Fede che potete liberare l’espressione del vostro bambino interiore e portare avanti la vostra Missione Animica sulla Terra. Questa nuova consapevolezza vi aiuterà a riattivare la Forza del Guerriero Spirituale in voi: questo è il momento di scegliere cosa lasciar andare e quale cammino percorrere, affinché possiate canalizzare la vostra energia in modo determinato, preciso, mirato, per avviare l’Anima all’iniziazione di un nuovo Viaggio che renda concreta la vostra visione. Il Sestile con lo Stellium dal Capricorno vi invita proprio ad agire con Saggezza, a progredire con misura , a vivere con disciplina stabilendo la vostra struttura interiore, una struttura che non sia limitante, ma che vi permetta di rimanere in equilibrio: la vostra esplorazione nel mondo, allora, non sarà più un viaggio alla ricerca di voi stessi, perchè ora saprete portare la vostra Luce ovunque andrete. Se la scelta della strada risulta difficile, sappiate che la fuga non è la risposta: respirate profondamente, fate silenzio e ascoltate la voce del Cuore. Qualunque via sceglierete di intraprendere sarà quella giusta per voi in quel momento: l’esplorazione nell’Infinito non ha alti o bassi, progressioni o regressioni, quindi continuate a navigare le acque del flusso eterno e permettetevi di vivere la Magia nel Qui e Ora.

Capricorno: Per i nati sotto il segno del Capricorno questo mese di Novembre è un mese di intenso lavoro interiore: ciò che emerge nella Materia è ciò che non avete elaborato in voi stessi. Cos’è che vi fa paura? Non fermatevi alla superficie, ma scavate in profondità e rivelate le radici delle vostre paure: qui scoprirete che da quelle stesse radici crescono i rami del Cuore. L’entrata di Lilith in Trigono nel Toro, infatti, vi porta proprio ad esplorare le parti più nascoste e intime della Coscienza, invitandovi a radicarvi qui, nell’Essenzialità: la sua Opposizione con Mercurio in Scorpione (che per voi si posiziona in Sestile) attiva una trasformazione che vuole farvi riconoscere il Potere della vostra Essenza. Allo stesso modo agisce la Quadratura con i transiti di Chirone e Marte in Ariete: il Cielo vi vuole portare a riconoscere voi stessi, con le buone e con le cattive, sta a voi la decisione di accogliere questo messaggio. È necessario che riconosciate chi siete, aldilà delle identificazioni illusorie, dei ruoli della società, delle maschere, dei possedimenti, dei successi, degli attaccamenti: Sai chi sei? Riconosci la tua Eternità e riconoscerai il tuo Potere. Guarda in faccia le tue paure e potrai accogliere il tuo bambino interiore. Il vostro rinnovamento è proprio in questo: superate i limiti delle identificazioni e degli attaccamenti per riscoprire l’Infinito in voi. In questo processo vi supportano enormemente Nettuno e Cerere in Sestile dai Pesci: accogliete le loro energie per permettere a voi stessi di fluire con il cambiamento eterno della Vita e affidatevi all’Amore Divino che si prende cura di voi offrendovi infinita Abbondanza, protezione, supporto: siete Figli dell’Universo!

Acquario: In questo mese di Novembre gli Acquariani si trovano al centro di due Quadrature: da una parte i transiti in Toro (Lilith e Urano), dall’altra quelli in Scorpione (Sole, Mercurio e Venere). Questi aspetti vi invitano al radicamento e all’introspezione: è fondamentale che ora ascoltiate le vostre emozioni più intime e profonde, vi affidiate alla guida dell’istinto, vi lasciate guidare dalle sensazioni e delle pulsioni fisiche ed emotive. Siete abituati a concentrare le vostre energie nella Mente, ma spesso questo vi rende distaccati dalla realtà della Materia: ora il Cielo vi chiede di conciliare queste due dimensioni per farle incontrare al centro del vostro Cuore. I transiti di Chirone e Marte in Sestile dall’Ariete continuano ad accompagnarvi in un percorso di riscoperta di voi stessi: ascoltate i vostri bisogni, ascoltate le vostre ferite, perchè non potrete attuare un vero progresso, un vero rinnovamento del vostro Essere se prima non accogliete il vostro passato e il vostro presente. Venere in Trigono dalla Bilancia vi offre un sostegno significativo, invitandovi ad aprirvi al dialogo, ad aprire il vostro Cuore nella condivisione e nella comunicazione: se qualcosa vi turba, parlatene, se avete paura, confidatevi, se vi sentite incerti, confrontatevi. La vera Libertà non sta nell’Essere distaccati da tutto e da tutti, la vera Libertà è nell’Amore Divino, incondizionato, infinito: lasciate andare il vostro bisogno di svincolamento per riscoprire la leggerezza del radicamento. Qui e Ora potete espandervi. Qui e Ora c’è infinito Amore per voi. 

Pesci: I nati sotto il segno dei Pesci, in questo mese di Novembre, possono giovare dei transiti di Cerere e Nettuno nel loro segno, che si pongono armonicamente in Trigono con Mercurio e Sole in Scorpione: l’energia della metamorfosi si rende particolarmente intensa in voi e vi spinge alla concretizzazione del vostro Servizio su Gaia. L’elemento Terra, infatti, vi supporta enormemente attraverso importanti Sestili: da una parte con i transiti dal Toro (Lilith e Urano), dall’altra con lo Stellium in Capricorno (Plutone, Giove e Saturno). Il Cielo, quindi, vi sta chiedendo di rendervi canali di manifestazione dell’Amore Divino: quello che dovete fare è immergervi in voi stessi, radicarvi nel Cuore, per ascoltare le direttive dell’intuito. La vostra sensibilità vi rende sempre fortemente sensibili di fronte alle frequenze incarnate dall’inconscio collettivo, ma se vi stabilite saldamente nel vostro centro e vi affidate completamente alla Fede nella Connessione con Dio nel Tutto, scoprirete che siete degli straordinari portali di Luce. Non abbiate paura di voi stessi, non abbiate paura del Potere e dell’Amore che vi attraversa, ma ricordate che siete qui come strumenti del Divino, ricordate che questo passaggio sulla Terra è transitorio e per questo è fondamentale utilizzare il nostro tempo qui con Saggezza, Disciplina e Consapevolezza. Non disperdetevi per assecondare il volere della società e del sistema: centratevi e allineatevi al Piano Divino di Amore Universale e operate la vostra Missione Animica! Siete qui per questo.

Grazie di Essere qui! 💖🌍💖

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: