Oroscopo di Dicembre 2020

Fratelli e Sorelle di Gaia, ci avviamo verso la conclusione dell’Autunno e tutto intorno a noi, dentro di noi, è pronto a morire per rinascere: questi sono gli ultimi momenti in cui abbiamo la possibilità di lasciar andare ciò che ci appesantisce per far riemergere ciò che è essenziale. Spogliandoci di ogni strato superfluo, riveliamo la Purezza dell’Innocenza. Ciò di cui ci liberiamo preparerà il terreno della Nuova Vita e, proprio come le foglie ormai cadute dagli alberi, ora è il momento di affidarci all’abbandono, ritornare alla Terra… ritornare a Casa

Nel mese di Novembre siamo stati accompagnati dal Potere della costellazione dello Scorpione in una profonda e straordinaria trasformazione che ha dato il via alla Prova Iniziatica per la Coscienza Collettiva Umana: i tempi sono maturi e sfida dopo sfida, l’Oscurità celata scalpita per emergere, affinché possa essere riconosciuta e liberata. In questo processo si rivela una preziosa opportunità da cogliere per ogni Essere Umano: esaminare il proprio Cuore e finalmente compiere quel salto nell’Infinito che trascende la dualità, trasmuta il dolore e si apre ad esplorare la Conoscenza dell’Amore Divino.

Dicembre è il dodicesimo ed ultimo mese dell’anno, con le sue energie si chiude un ciclo e se ne apre un altro: emergono riflessioni riguardo ciò che abbiamo vissuto, ma soprattutto tanti desideri, intenzioni, progetti per il nuovo anno, proiettando la nostra visione nel futuro, proprio come ci indica il Sagittario: quest’anno in particolare ci ha fatto crescere, ci ha messo alla prova, ci ha dato modo di conoscere noi stessi e la realtà che ci circonda per osservare il mondo con occhi nuovi. Volenti o nolenti, la Coscienza Collettiva si è espansa ed è ora pronta a cambiare rotta. In questo mese l’Entusiasmo del Sagittario incontra la Responsabilità del Capricorno: ora sappiamo che le energie che immettiamo nel mondo si rendono concrete, dunque è il momento di scegliere in modo consapevole cosa vogliamo creare e quale direzione prendere. È il momento di scegliere la strada ritorno a Casa.

Il Cielo di questo mese è indubbiamente esplosivo, grazie alla combinazione potente degli Elementi Fuoco, Terra e Aria, che determinerà la fine decisiva dello Stellium in Capricorno (il quale ha segnato questo 2020) con l’entrata in Acquario di Saturno, seguito poi da Giove. Il pianeta della Saggezza e il pianeta dell’Abbondanza troveranno l’unione creando una Congiunzione proprio il 21 Dicembre, nel giorno del Solstizio d’Inverno in cui il Sole viene celebrato nella sua Invincibilità (Sol Invictus), perché è solo grazie alla Luce che il Buio può esistere. 

Questa Congiunzione di Giove e Saturno, i due grandi giganti gassosi, è l’evento più importante di questo mese, che determinerà il corso delle future decadi: questo fenomeno, infatti, avviene ogni 20 anni e porta sempre con sé grandi cambiamenti, grandi rivoluzioni nell’esperienza umana. L’Acquario, segno della Fratellanza, della Ri-Connessione orizzontale tra Esseri Umani e verticale con Dio, preannuncia la Nuova Era della Vita sulla Terra: siamo a cavallo tra due Ere astrologiche e le nostre Coscienze si espandono per accogliere questa nuova realtà, che già esiste nei Cuori di molti.

Questi che stiamo vivendo sono tempi straordinari, cari Fratelli e Sorelle: per quanto tutto questo possa sembrarci difficile e caotico, è proprio ciò di cui abbiamo bisogno, ma soprattutto è proprio ciò che abbiamo scelto di vivere. Ognuno di noi si è incarnato sulla Terra in questo momento per contribuire e collaborare in questa Ascensione della Coscienza Collettiva su Gaia.

Photo by Pixabay on Pexels.com

L’Era dei Pesci, che sta iniziando a volgere verso il termine, è stata ed è l’Era della perdizione, della separazione, perchè con questa esperienza ci è stata donata la possibilità di vivere con piena Coscienza Individuale l’esperienza del’Unione. Questa Era è stato il parto della Coscienza dell’Umanità, ora, ci prepariamo ad alzarci e a camminare nella Saggezza di ciò che è stato e ciò che sarà: la nostra visione si espande, il nostro Cuore si apre, la nostra Mente si libera nella comprensione più ampia di ciò che è il Tutto e di ciò che è l’Amore Divino incarnato nel Tutto. Ora iniziamo a vivere la Verità della Coscienza Cristica, ovvero della Coscienza della Creazione che sa di Essere figlia di Dio.

A questa straordinaria Congiunzione ci prepareranno una serie di eventi e transiti planetari. Prima di tutto con il primo giorno di Dicembre Mercurio fa il suo ingresso nel segno del Sagittario: siamo ancora sotto le influenze del Penilunio in Gemelli del 30 Novembre, e nella nostra mente si fa strada una visione chiara di ciò che è il nostro obiettivo collettivo e di ciò che sono i nostri obiettivi individuali. Il suo transito si pone immediatamente in Trigono con Chirone, ancora stabile nell’Ariete, e in Sestile con Giove e Saturno, momentaneamente ancora parte dello Stellium in Capricorno: in questo momento di confusione siamo portati a voler conoscere la Verità, esplorando la realtà che ci circonda con una consapevolezza nuova. É il momento per noi di superare i limiti del conosciuto per accedere alla Conoscenza dell’Infinito: non possiamo più accettare dogmi, idee imposte e false verità di circostanza che limitano la nostra autentica Libertà di espressione. La Verità non ci verrà data da qualcuno o qualcosa in questo mondo fatto di illusioni e falsi guru: l’unica Verità che cerchiamo è sempre stata dentro di noi, nei nostri Cuori, e i nostri bambini interiori l’hanno custodita. Ponendo la nostra attenzione su quella Ferita individuale che ognuno di noi porta con sé, possiamo trovare il Coraggio e la Forza per iniziare a creare una nuova realtà, partendo proprio dalla Libertà del Pensiero!

Seguirà poi uno straordinario Novilunio in Sagittario con Eclissi Solare Totale il 14 Dicembre, posto in Opposizione al Nodo Nord: questa è la sesta ed ultima eclissi del 2020 e ancora una volta il Cielo ci dona un’incredibile spinta, un’immensa carica di energie per spingerci oltre, per varcare la soglia della dualità e espandere la nostra visione nell’Unione del Tutto. Gli eventi delle Eclissi aprono sempre importanti portali dimensionali, attraverso cui la Coscienza Collettiva viene inondata da nuovi codici di informazioni cosmiche: questa volta, dall’unione di Luce e Ombra, di Maschile e Femminile, il nostro sguardo viene portato ad ampliarsi, per comprendere ciò che è stato il nostro Passato, ciò che è il nostro Presente e, quindi, visualizzare la direzione da prendere per il nostro Futuro. I nostri Luminari ci aiutano a far riemergere il ricordo delle nostre origini Animiche, affinché le azioni per la manifestazione dei nostri obiettivi possano essere in Allineamento con ciò che veramente siamo nel Cuore: Spiriti Eterni, figli dell’Amore Divino, incarnati in Missione sulla Terra per compiere insieme il Viaggio dell’evoluzione nell’esplorazione della Creazione. 

Il 15 Dicembre, poi, anche Venere farà il suo ingresso nel segno del Sagittario, creando aspetti di Sestile con lo Stellium del Capricorno e un Trigono con Chirone, che riprende il suo moto diretto: anche questo transito ci aiuta nell’espansione della visione del Cuore e ancora una volta il Cielo ci invita a riconoscere la nostra Ferita – individuale e collettiva – per trasformarla nella Guarigione della Creatività iniziatica! Ormai è il momento per ognuno di noi di prendersi la responsabilità di ciò che creiamo, di ciò che immettiamo nella realtà collettiva planetaria e dell’Universo: allora iniziamo ad emettere Entusiasmo, Gioia, Passione attraverso le nostre facoltà naturali, attraverso i nostri talenti. Affidiamoci con Fede agli strumenti che Dio ci ha donati, perché è attraverso di questi che ognuno di noi opera il Servizio per il mondo e compie la propria Missione dell’Anima.

L’entrata di Saturno in Acquario il 17 Dicembre, seguita immediatamente da quella di Giove il 19 Dicembre, saranno i passi finali prima del grande giorno della Congiunzione, che sarà accompagnata da una serie di transiti. Il 21 Dicembre, infatti vedremo prima l’ingresso di Mercurio e poi quello del Sole nel segno del Capricorno: l’energia di questa costellazione, quindi, continua ad accompagnarci anche nell’ultimo tratto del 2020, ma questa volta in modo diverso. I pianeti lenti lasciano spazio ai transiti veloci, sottolineando ora più che mai la necessità di passare all’azione: dopo un anno così intenso in cui abbiamo accumulato energie, informazioni, conoscenze, ora è il momento di reclamare la nostra Sovranità, la nostra Indipendenza, la nostra Libertà insite nella nostra Natura Divina che agisce nella determinazione della Fede.

Questo è il clima celeste in cui la Congiunzione Saturno – Giove avviene: un clima di espansione totale (del Cuore e della Mente), di Libertà e Indipendenza, quanto di Responsabilità e Sovranità. La potete destrutturazione che si è manifestata in modo sempre più evidente in questo anno, ci ha portati a lasciar andare e distruggere le illusioni di ciò che è stato creato nella Paura – e tutta la nostra società, tutto il nostro sistema sono fondati sulla Paura. Oggi, con il concludersi di questo ciclo, è nostra piena Responsabilità allinearci ai cambiamenti inevitabili a cui il Pianeta e il Cosmo ci indirizzano. Oggi sta a noi scegliere di esercitare il nostro Potere per iniziare a creare Amore, insieme a tutta la Creazione, insieme alla Coscienza Cristica e Divina dell’Amore Universale.

A seguire avremo l’ingresso di Mercurio in Capricorno il 21 Dicembre che sosterrà in Trigono la Congiunzione di Urano e Lilith nel Toro del 22 Dicembre: sarà il coronamento che fornirà a queste energie di Cambiamento la spinta di piena manifestazione nella concretezza della Materia! Eppure, a concludere definitivamente questo anno, ci sarà la dolcezza della Luna Piena in Cancro il 30 Dicembre. Abbiamo iniziato con lei questo scorso 10 Gennaio 2020, con la sua magnifica eclissi penombrale, e ora il Ciclo si chiude: è l’energia della Grande Madre Divina che ci accompagna, ci tiene per mano e non ci lascia andare, perché vuole che ognuno di noi sappia che non siamo mai soli. In ogni passo del nostro cammino c’è lei, che con la sua voce tenue e gentile ci richiama a tornare alla Casa del Padre, alla Dimora dell’Amore, al Regno dei Cieli sulla Terra. Un regno in cui, ognuno di noi è un bambino, figlio di questa Unione Cosmica di Amore Ultrauniversale.

Photo by Alex Andrews on Pexels.com

Vediamo ora i messaggi di questi transiti per ogni segno:

Ariete: In questo ultimo mese dell’anno i nati sotto il segno dell’Ariete sono invitati dagli astri a canalizzare le energie, che in questo momento si stanno amplificando fortemente: Marte e Chirone nel vostro segno sono supportati da molti aspetti armonici nei primi 20 giorni del mese, grazie ai transiti in Sagittario di Mercurio, Venere e Sole. Questo significa che per voi è il momento di mettere a frutto la vostra determinazione e la vostra decisione per fare chiarezza dentro di voi e poi manifestare la realtà del Cuore; chiedetevi: di cosa ho bisogno? da dove deriva questo bisogno? quale ferita in me vuole essere riconosciuta? in che modo posso trasformarla in un dono per gli altri? Le Stelle vi ricordano che non c’è mai stata separazione: tu non sei solo, tu non devi combattere per essere riconosciuto. Tutto l’Universo ti sta ascoltando, Tutto l’Universo ti sta celebrando e sta soltanto aspettando che tu riconosca l’Amore Divino che È ed è sempre stato qui per Te. Adesso è il momento di lasciarti nutrire da questo Amore per riversarlo nel mondo attraverso le tue straordinarie capacità espressive e creative. 

Toro: Per i nati sotto il segno del Toro questo mese continua a rendervi protagonisti di uno straordinario cambiamento, che è Collettivo, ma che per voi consiste in un vero e proprio riassestamento della vostra Vita che permette la rivelazione del vostro Progetto Animico. La Grande Congiunzione di Giove e Saturno in Acquario, infatti, si pone in Quadratura con i transiti di Urano e Lilith nel vostro segno, ma non abbiate paura dell’instabilità che emerge, non abbiate paura di ciò che crolla e viene distrutto intorno a voi. Questo è il momento di ritornare all’essenziale, di fare spazio nelle vostre Vite e nei vostri Cuori per accogliere ciò che c’è di nuovo. A sostenervi in questo processo di crescita e Allineamento ci saranno i transiti di Mercurio e Sole in Trigono dal Capricorno, per ricordarvi che è proprio nell’incertezza che potete far emergere la Forza del Sovrano e la Creatività dell’Amante. Il Cielo vi chiede di ascoltare il vostro Cuore per riconoscere i vostri desideri più profondi, desideri che non nascano dalla paura, ma che siano espressione sincera dell’Amore. Nutrite Fede per ciò che la Vita vi offre: siete liberi di Essere.

Gemelli: I nati sotto il segno dei Gemelli continuano anche in questo mese a vivere un profondo e straordinario processo di Crescita, stimolato fortemente dalle Opposizioni di Sole, Mercurio e Venere dal Sagittario. Questi aspetti disarmonici potrebbero far emergere sensazioni di confusione e dispersione delle energie in voi, ma soltanto perché il Cielo vi sta chiedendo di espandere la vostra visione affinché possiate comprendere meglio il da farsi nel Qui e Ora del Presente: lasciate andare qualsiasi schema mentale, qualsiasi aspettativa, qualsiasi informazione che vi limita, che vi impedisce di accogliere a pieno ciò che realmente siete, ciò che realmente volete condividere, esprimere e comunicare con il mondo. È il momento di riscoprire la vostra autentica identità, di ricordare Chi Siete nella vostra integrità, nella vostra Unione con il Tutto: non c’è più bisogno di riempirvi di cose da fare o da conoscere per scoprire chi siete, piuttosto è necessario disporsi ad un ascolto più profondo. Cosa stai imparando dall’esperienza che vivi? Cosa hai imparato da ciò che hai vissuto? Osservate con curiosità senza giudizio, scoprirete che ogni particolare della vostra esistenza crea un disegno più grande, che a sua volta fa parte del Piano Divino di Amore Universale.

Cancro: Per i nati sotto il segno del Cancro questo mese di Dicembre conclude con forte intensità un anno che vi ha decisamente spronato a riconoscere la Forza in voi stessi. Le Opposizioni dal segno del Capricorno continuano, ma mutano: Giove e Saturno cederanno il posto a Sole e Mercurio e per voi questo significa che è arrivato il momento di far risplendere i frutti della consapevolezza che avete maturato in questa crescita. Il processo di cambiamento per voi si accelera e si rende sempre più concreto e tangibile e il Cielo vi ricorda che: non siete vittime indifese e fragili del mondo che vi circonda, in realtà possedete uno straordinario Potere nel vostro Cuore ed ora è il momento di manifestarlo, riconoscendolo e condividendolo. Non dovete più nascondervi, non dovete più avere paura: l’Amore Divino vi dona tutti gli strumenti di cui avete bisogno affinché i vostri Cuori possano risplendere nella Luce dell’Amore. Siete qui per questo, siete qui per risvegliare la Forza del Cuore che porta guarigione: iniziate da voi stessi. Tutto è perfetto così come È. Tu sei al posto giusto nel momento giusto. Tu sei Amore nell’Amore.

Leone: Questo ultimo mese di Dicembre vi vede al centro di un potentissimo Trigono di Fuoco con i transiti in Ariete (Marte e Chirone) e in Sagittario (Sole, Mercurio, Venere). Il Cielo, dunque, vi invita ad espandere i vostri orizzonti per accogliere le infinite possibilità dell’Amore Divino nell’Universo: riconoscete il vostro valore, riconoscete la vostra Forza e con Coraggio uscite dalla zona di comfort per un bene più grande. Il Sol Invictus risplende in voi anche nel giorno più buio dell’anno: il 21 Dicembre la Congiunzione di Giove e Saturno nel segno opposto dell’Acquario si pone in Quadratura con i transiti di Lilith e Urano dal Toro. È un periodo di completa incertezza e instabilità, ma anche se tutto questo vi fa paura, è in realtà una via d’accesso alla vostra Libertà espressiva, alla vostra Creatività che dona nuova Vita. Tenete alte le fiamme dei vostri Cuori che scaldano e infondono Gioia in chi vi circonda: questa è la vostra vera stabilità, questo è il vostro vero Potere. Siate un centro di Amore per voi stessi e per chi vi circonda, lasciate andare ciò che non è realmente necessario e accogliete l’Infinito Amore Divino che È qui per voi, semplicemente permettendo a voi stessi di risplendere!

Vergine: Per nati sotto il segno della Vergine questo mese di Dicembre il Cielo continua a sostenervi con i transiti di Terra in Toro e in Capricorno: questo Trigono vi dona la stabilità per continuare a proseguire il vostro cammino di crescita, fortemente stimolato dall’Opposizione di Nettuno stabile nei Pesci e dalle Quadrature dei transiti in Sagittario. É ora di chiudere i conti, di trarre le somme di questo anno, un anno pieno di cambiamenti che vi hanno portato faccia a faccia con quelle parti di voi più fragili, più profonde, quelle parti che tenevate ben nascoste sotto l’apparenza di schemi, routine, abitudini e perfezione. Cosa succede quando quegli schemi vengono a crollare? Finalmente potete riemergere dalle macerie e rinascere! Il Cielo vi accompagna in questo percorso, invitandovi ad essere morbidi con voi stessi, gentili, pazienti, amorevoli: accogliete le vostre imperfezioni per trasformarle in condivisione che guarisce. Questo è il vostro Servizio per l’Umanità che rinasce: la Grande Congiunzione in Acquario vi aiuterà a far riemergere in voi la consapevolezza che la Perfezione non sta nell’individuo, ma nella Connessione della Famiglia Umana che opera e collabora nella realtà dell’Amore. Apritevi alla Condivisione!

Bilancia: Questo ultimo mese dell’anno i nati sotto il segno della Bilancia sono accompagnati ad espandere la propria visione: i transiti dal Sagittario di Sole, Mercurio e Venere si pongono in Sestile per voi e spingono il vostro sguardo alla ricerca della Verità, quella Verità che trascende la dualità e che riporta ogni aspetto della realtà all’Unione. Marte continua a transitare in Opposizione dall’Ariete proprio per aiutarvi a riconoscere quelle parti di voi che considerate “opposte”: ogni esperienza nel Creato, ogni emozione nel vostro Cuore, ha ragione di esistere. Permette a voi stessi di accoglierne il messaggio per permettere un vero scambio tra il vostro mondo interiore e il mondo esteriore: è il momento per voi di far sentire la vostra Voce, ma soprattuto di ascoltare la vostra Voce, la Voce del Cuore. Guardate in voi stessi per accogliere la vostra Verità e condividetela con il mondo con Coraggio e Determinazione. I transiti in Quadratura dal Capricorno vi invitano proprio a fare questo, mentre la Grande Congiunzione in Acquario che per voi sarà in Trigono vi aiuterà in questo processo di condivisione. Comunicate con il mondo la Verità del Cuore e aiutate la Coscienza Collettiva a creare la realtà dell’Amore!

Scorpione: I nati sotto il segno dello Scorpione in questo mese di Dicembre continuano a confrontarsi con l’Opposizione di Urano e Lilith dal Toro che con il loro graduale avvicinamento amplificano le loro energie: il Cielo vi chiede di non trattenere più. Avete trattenuto le vostre emozioni per troppo tempo, avete costruito muri interiori che non hanno fatto altro che appesantirvi. Ora è il momento di buttare giù questi muri, di demolire le barriere che trattengono le vostre emozioni: permettetevi di fluire e di lasciar andare, perché soltanto così potrete ritrovare il Radicamento, la Stabilità di cui avete bisogno, nel vostro Cuore. I transiti in Sagittario vi permettono ora di guardare il mondo con occhi nuovi, con una comprensione più ampia di ciò che è la realtà dentro e fuori di voi, mentre i pianeti in Capricorno continuano ad accompagnarvi nella Crescita che vi rende responsabili della vostra Vita. La Grande Congiunzione in Acquario si pone in Quadratura per voi e vi chiede di aprire il vostro Cuore alla Condivisione: questa è la trasformazione dell’Amore!

Sagittario: Per i nati sotto il segno del Sagittario questo mese di Dicembre continua a vedervi protagonisti, ma questa volta con sfumature un po’ diverse: lo scorso mese siete partiti con grande entusiasmo dopo un profondo processo di trasformazione interiore e ora questo entusiasmo, questa Passione che si rende sempre più forte e chiara nel vostro Cuore, ha bisogno di avviarsi verso la concretezza. Nascono, quindi, visioni, obiettivi, progetti e idee da mettere in pratica e nel fare questo il Cielo vi dona l’ispirazione, ma anche la Forza necessaria per portarli avanti (Marte si pone in Trigono dall’Ariete): per fare tutto questo, però, è necessario continuare ad ascoltare i bisogni del bambino interiore in voi, per poter comprendere cosa è necessario portare avanti e cosa lasciar andare. La Forza del Mago che trasmuta e crea si risveglia per donarsi nel Servizio all’Umanità e la Grande Congiunzione in Acquario sarà per voi di grande ispirazione nei progetti di condivisione. Cavalcate con concentrazione l’onda di questo straordinario cambiamento e guidate l’Umanità con la Luce del vostro Cuore!

Capricorno: Questo è il mese del vostro capodanno astrologico! L’entrata del Sole nel vostro segno creerà aspetti di Quadratura con Chirone dall’Ariete: dunque questo è per voi il momento di affrontare definitivamente la Ferita che grava sul vostro Cuore, la Ferita di quel bambino interiore che vuole essere ascoltato, riconosciuto, celebrato. I transiti che vi attraversano sono rimasti stabili per tutto l’anno, ma ora cambiano formazione e mentre Saturno e Giove vi lasciano, subentrano Mercurio e Sole in Trigono con Urano e Lilith dal Toro. Il Cielo ora vi invita ad accogliere il cambiamento in arrivo facendo risplendere sempre di più la Luce del vostro Cuore che sa donare sicurezza, sa creare stabilità. La Grande Congiunzione in Acquario vi invita proprio a non chiudervi in voi stessi durante queste fasi trasformative della realtà collettiva, piuttosto apritevi alla condivisione, alla collaborazione, all’Unione di Cuori e alla Fratellanza: se l’instabilità vi fa paura ricordate che potete sempre trovare conforto in un Fratello o in una Sorella Umani, potete sempre trovare conforto nell’Amore Divino che vi supporta in ogni istante. Permettete a voi stessi di accoglierlo!

Acquario: In questo mese di Dicembre i veri protagonisti siete voi, Fratelli e Sorelle dell’Acquario! I venti del cambiamento soffiano sempre più forti e voi ne siete portatori. I transiti di Urano e Lilith in Congiunzione si pongono Quadratura con il vostro segno e proprio per questo il Cielo vi chiede con forza di non avere paura di ciò che crolla dentro e fuori di voi: la vera Libertà a cui anelate non è fatta di distacco e razionalizzazione, affatto. La vera Libertà è nell’apertura e nella Condivisione del vostro puro, vero, autentico Cuore: in questa Libertà potete radicarvi, sentirvi sicuri e svincolati allo stesso tempo. I transiti di inizio mese in Sagittario si pongono in Sestile per voi e vi invitano proprio ad esplorare questo tipo di espansione, mentre i pianeti dal Capricorno vi aiutano nel radicamento e nella concretizzazione delle vostre idee. Avete un grandioso potere in voi, non dimenticatelo mai, ed è il Potere dell’Individuo che vive nella Connessione con il Tutto: le vostre idee, le vostre emozioni, sono importanti, quindi esprimetele e condividetele senza paura. L’Amore Divino dell’Universo in cambiamento vuole esprimersi attraverso di voi: dategli voce!

Pesci: I nati sotto il segno dei Pesci, in questo mese di Dicembre, continuano il Viaggio  di iniziato con l’ingresso in Quadratura del Sole in Sagittario dello scorso mese: questo Viaggio che vi porta all’esplorazione di voi stessi e del mondo circostante vi permette di cogliere un filo conduttore che unisce tutte le vostre esperienze. Se fino ad ora avete percepito la vostra Esistenza come caotica, ora il Cielo vi chiede di guardarla in una visione di insieme: ogni vostro passo vi ha portato ad essere qui, ora ed ogni vostro passo è stato necessario, per voi stessi e per l’intera collettività. Con questa consapevolezza potete accogliere l’energie del Sole in Sestile dal Capricorno che vi porta ad acquisire responsabilità su voi stessi, sulle vostre emozioni, sulla vostra realtà. Non siate in balia della realtà esterna, siate Creatori Consapevoli. La Grande Congiunzione in Acquario porterà straordinari cambiamenti, i quali richiedono sempre la distruzione di qualcosa al fine di creare spazio per qualcos’altro: trasmutate il dolore derivante dalla Connessione empatica con il Tutto, in Amore Incondizionato derivante dalla Compassione per il Tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: