Oroscopo di Febbraio 2021

Amati Fratelli e Sorelle di Gaia, abbiamo attraversato la prima metà dell’Inverno, siamo stati invitati ad entrare in noi stessi, facendo spazio e spogliandoci del superfluo. Ora, radicati in questa dimensione di raccoglimento, siamo pronti a far germogliare la nostra Coscienza che tende verso la Luce della nuova Rinascita: è il momento di iniziare a manifestarci, liberandoci di qualsiasi costrizione illusoria. 

Volgiamo il nostro sguardo verso l’alto, per scoprire la direzione verso cui siamo guidati in questo cammino collettivo sulla Terra.

Nel mese di Gennaio il Cielo ci ha accompagnati nella transizione dal Vecchio al Nuovo, grazie alle energie della costellazione del Capricorno e dell’Acquario. In questo passaggio la realtà materiale ha continuato a subire forti scosse di cambiamento, la cui instabilità sta richiamando sempre più Umani ad aprire gli occhi alla Verità oltre qualsiasi inganno apparente. 

Questo che stiamo vivendo è un tempo di profonda ricerca interiore, in cui siamo invitati ad attuare un’attenta operazione di discernimento tra il vero ed il falso: in un mondo in cui la Verità è occultata in nome del guadagno e della supremazia, siamo richiamati con forte urgenza a ristabilire il contatto con noi stessi, perché è da qui che diveniamo consapevoli della Connessione con Dio e della Verità dell’Amore Divino che ristabilisce Chiarezza, infonde Speranza e, sopratutto, apre di fronte a noi la Via da percorrere per l’evoluzione del Futuro.

In effetti, Febbraio è un mese che si distingue dagli altri per la sua brevità ed intensità energetica: questo è un periodo dedicato alla purificazione (dal latino februare, ovvero purificare) e non a caso condivide la sua radice semantica con “febbre”, ovvero quel processo corporeo che attraverso il calore che nasce da dentro ci permette di espellere tutto ciò che non contribuisce al sostentamento della Vita. 

Dunque, è proprio questo il Cambiamento che siamo invitati ad attuare: dopo mesi e mesi di affollamento mediatico e di confusione emotiva è il momento di osservare con distacco la realtà in cui siamo immersi e portare Chiarezza alla nostra comprensione. È distaccandoci dai giudizi, dalle convinzioni e dalle certezze, mettendo da parte le pretese dell’ego e aprendo gli occhi del Cuore, che possiamo espandere la nostra Visione, ricevendo l’ispirazione per compiere il prossimo passo. 

Photo by Mengliu Di on Pexels.com

È un momento di vacuum spazio-temporale, in cui tutto sembra essere in standby e allo stesso tempo confusionariamente in movimento: noi siamo qui, spettatori di questo caotico spettacolo che viene presentato ai nostri occhi… la domanda ora è per quanto tempo rimarremo qui a guardare? Quando ci renderemo conto che abbiamo il potere di uscire dal teatro e creare un nuovo spettacolo, in cui siamo noi i protagonisti, in cui siamo noi a scegliere in che modo continuare a recitare il racconto della Vita? È ora di reclamare la nostra direzione creativa sul palcoscenico!

Per fare questo è necessario prima chiudere gli occhi e guardare in noi stessi, ricordandoci che mentre tutto il mondo sembra perdere la propria direzione, c’è sempre la Via del Cuore, la Via della Verità, la Via della Vita ad aspettare di Essere percorsa e riconosciuta dentro di noi. Intraprenderla significa riconoscere che il Potere di scegliere è nostro, perchè la Libertà, quella vera, è una prerogativa imprescindibile del nostro Essere Vivi, del nostro Essere Spirito, del nostro Essere figli dell’Amore Divino… e accogliere questa Libertà richiede profonda Responsabilità.

Libertà e Responsabilità: sono proprio questi i motivi centrali del Cielo di questo mese (e, in realtà, dell’intero anno). A farli emergere con particolare incisività è lo Stellium nell’Acquario, formato da Sole, Mercurio (retrogrado), Venere, Giove e Saturno: ben cinque pianeti, di cui tre veloci e due lenti. Si tratta quindi di un’apertura al Cambiamento che non solo coinvolge al contempo Individuo e Collettività, ma sopratutto ci ricorda dell’indissolubile connessione tre questi due poli, mai opposti, ma sempre complementari.

Siamo all’alba di un cambiamento epocale, una rinnovazione e ri-Evoluzione Cosmica. Sta a noi scegliere la decisione di allinearci ad essa, mettendo noi stessi nelle mani del Piano Divino.

Photo by Pixabay on Pexels.com

È quando l’individuo si riconosce in quanto diretta emanazione dell’Uno, in Comunione con l’intera Creazione, che si pone completamente al Servizio e prova il desiderio di donarsi, di condividersi, di donare il proprio contributo alla Vita, onorando la Verità dell’Amore: questo è il richiamo che dal Cielo si riversa sulla Terra, un richiamo alla Saggezza dell’Essere Umano che conosce l’importanza di ogni singolo individuo, di ogni singola Creatura e per questo usa la propria Intelligenza come strumento e come canale della Creatività Divina.

È la Saggezza della Mente che è posta al Servizio del Cuore e opera per sostenere la Vita e l’evoluzione sulla Terra.

Ad introdurre con fermezza questi temi è stata la Luna Piena in Leone del 28 Gennaio, che ha preceduto e preparato il terreno per il moto retrogrado di Mercurio, iniziato il 30 Gennaio, il quale ci accompagnerà fino al 21 Febbraio: è così che il Cielo ci indica il lavoro da compiere durante questo mese, un lavoro di smantellamento sul piano mentale,  al fine di liberare noi stessi dai pensieri limitanti, dalle illusioni di progresso che ci hanno portato lontano da noi stessi. Nella sua retrogradazione – che dopo tanti anni si è spostata nella Triplicità dell’Elemento Aria – Mercurio ci accompagna ad esplorare le nostre idee, le nostre visioni, i nostri sogni che abbiano messo da parte per troppo tempo in nome dell’ordinarietà, per farli riemergere e riconoscere come ognuno di noi, con la propria originalità, la propria creatività ed il proprio pensiero innovativo può contribuire con il proprio Servizio. Questo processo interiore rappresenta il ripristino della Comunicazione verticale con il Cielo, con Dio, affinché poi possiamo esprimerci orizzontalmente, condividendo con i nostri Fratelli e Sorelle Umani le ispirazioni ricevute e donarle alla Terra. Questo processo è descritto dalle Congiunzioni che Mercurio verrà a creare con Venere (il 13 Febbraio) e con Giove (il 14 Febbraio) nel suo tragitto, oltre che dalle Quadrature con Marte (10 Febbraio) e Lilith (15 Febbraio) dal Toro.

Analogamente, Venere, il cui ingresso nell’Acquario è avvenuto nel primo giorno del mese, si congiunge con Saturno (6 Febbraio) e con Giove (11 Febbraio) e crea Quadrature con Urano (7 Febbraio) e Lilith (11 Febbraio), per poi accedere ai Pesci il 25 Febbraio: anche il suo movimento celeste ci parla di un percorso di apertura alla Condivisione e alla Solidarietà che nasce dal riconoscimento della Fratellanza Umana e Cosmica. La Coscienza Collettiva si sta espandendo, più di quanto possiamo immaginare, nell’estensione dell’Amore e dell’Empatia ad ogni forma di Vita sulla Terra: l’unica direzione possibile per il Progresso è quella del Cuore.

A sottolineare ulteriormente questa direzione di progresso nel Futuro c’è la Luna Nuova  in Acquario dell’11 Febbraio, che rappresenterà un reset collettivo: un portale di Cambiamento e di accoglienza per il Nuovo si apre nel Cielo e nel Cuore di ognuno di noi per apprestare la sintonizzazione della Coscienza Umana all’avanzamento della Nuova Terra. La Quadratura di Luna e Sole con Marte dal Toro porta in risalto una frattura tra il piano Terreno e quello Celeste: è davvero necessario che ognuno di noi si disponga a distaccarsi dalle antiche concezioni della Materia, affinché anche questa possa essere nutrita e sublimata dal Nuovo Seme Cristico che rinasce.

Stabili rimangono le energie dalla costellazione del Toro con Marte, Urano e Lilith, che continuano a creare Quadrature con i giganti gassosi in Acquario (Giove e Saturno) definendo e accompagnando i cambiamenti epocali che stiamo vivendo. La più significativa è quella tra Saturno e Urano del 17 Febbraio: questo è l’evento più incisivo del 2021, che richiama ogni Essere Umano a divenire responsabile del proprio ruolo di guardiano della Vita sulla Terra, di custode della Verità Celeste. Sarà un richiamo fatto di turbolenze e drastici cambiamenti: ricordiamo soltanto che tutto fa parte del Piano Divino e il nostro aiuto sta semplicemente nell’accogliere il nostro compito, ognuno con gli strumenti e i talenti che il Cielo ha disposto, per porci al Servizio dell’Amore Divino. Così, iniziamo a costruire insieme la Dimora del Paradiso in Terra: collaborando, condividendo, nutrendo e coltivando il seme di Luce nel Cuore.

L’ingresso del Sole nel segno dei Pesci il 18 Febbraio ci conduce a far emergere proprio quelle qualità compassionevoli di empatia, sensibilità, intuizione per vivere a pieno la Connessione con la Creazione ed aiutarci a comprendere quanto infinito Amore si possa ricevere attraverso la cura che doniamo alla Vita: è un risveglio al Sacrificio, ovvero al rendere Sacra la nostra Esistenza sulla Terra (dall’etimologia latina sacrum facere)

La Luna Piena in Vergine del 27 Febbraio sancisce la chiusura del mese e ci invita proprio a radicare questo Amore per iniziare a operare umilmente il nostro Servizio con ogni gesto, ogni azione quotidiana, aiutando per come ci è possibile chi ci circonda, esprimendo la nostra  attenzione nel voler nutrire la Vita.

Photo by Felix Mittermeier on Pexels.com

Vediamo ora i messaggi che le Stelle portano per ogni segno:

Ariete: I nati sotto il segno dell’Ariete continuano (e continueranno ancora per molto tempo) ad ospitare Chirone nel loro segno, che in questo mese crea aspetti armonici di Sestile con i pianeti in Stellium dall’Acquario. Questa è una straordinaria opportunità di Liberazione da cogliere: il Cielo vi invita a riconoscere voi stessi come Esseri Liberi e, dunque, come individui responsabili della propria Esistenza e del proprio Cuore. Voi che amate così tanto la Libertà e la ricercate attraverso l’affermazione personale, siete chiamati ad entrare in contatto con voi stessi, attraverso l’ascolto, attraverso il riconoscimento della Ferita che portate, attraverso l’osservazione distaccata del dolore che vivete o avete vissuto. Permettetevi di guardarlo senza giudizio, ma con totale disposizione all’ascolto e alla ricezione. Vi siete mai ascoltati veramente? Vi siete mai conosciuti? É il momento di scoprire di cos’è che avete realmente bisogno per iniziare ad aprirvi, a condividervi, a donare la Luce del vostro Fuoco al mondo. Il Cielo sa che in voi risiede la Forza della determinazione e la Creatività dell’intraprendenza: ascoltatevi ed esprimetevi per donare il vostro contributo luminoso all’Umanità… vi stiamo aspettando.

Toro: Per i nati sotto il segno del Toro questo è decisamente un momento di ri-evoluzione e straordinaria crescita e come ogni processo di crescita, ha le sue difficoltà e le sue tensioni. Le forti e molteplici Quadrature con lo Stellium dall’Acquario vi pongono di fronte a delle sfide che vanno a fare leva sulla vostra paura di perdere stabilità, ma come ogni difficoltà, queste sfide sono funzionali proprio alla vostra crescita: il Cielo, infatti, non vuole affatto sfidarvi, ma vuole nutrirvi e supportarvi permettendovi di riconoscere qual è il vostro vero valore, quel valore che troppo spesso avete paura di perdere o pensate sia determinato da circostanze esterne. Beh, per voi è il momento di liberarvi di questi pensieri limitanti e riconoscere che non c’è nulla al mondo che possa diminuire il vostro valore… ed è proprio questa la vostra Libertà! Siete liberi di Essere, di esprimervi e di creare: prendete nelle mani il vostro Potere Creativo con Saggezza per coltivare e nutrire quelle parti di voi e quegli aspetti della Vita che volete continuare a veder crescere. Acquisite sicurezza nei doni che il Cielo ha riposto nel vostro Cuore e poneteli al Servizio della Vita: Tutto vi celebra e vi sostiene nel vostro camino di crescita. 

Gemelli: I nati sotto il segno dei Gemelli trovano grande supporto dallo Stellium in Acquario che per voi si pone in Trigono: questo è per voi un momento di re-direzionamento della vostra Vita. Tante idee, progetti, visioni emergono che vi permettono di portare il vostro Contributo alla Vita divenendo canali di informazione e di comunicazione tra Cielo e Terra: in questo fate attenzione a non sovraffollarvi e a non dimenticare qual è il vostro centro. Chirone in Sestile dall’Ariete vi invita a ricordarvi dei vostri bisogni e dei vostri spazi, dunque, in questo mese la vostra presa di Responsabilità consiste proprio in questo: trovare equilibrio tra la condivisione ed il raccoglimento, poiché soltanto quando siete radicati in voi stessi, quando nutrire la vostra individuale Connessione con Dio, potete portare autenticamente l’entusiasmo della vostra Luce nel mondo. 

Cancro: Per i nati sotto il segno del Cancro continua il lavoro nel riconoscimento del proprio Potere: Plutone è stabile in Opposizione dal Capricorno e lo sarà ancora per qualche anno, accompagnandovi in un processo di trasformazione profonda, di riconoscimento delle vostre capacità e di rivelazione della vostra Forza. È dal risveglio di questa consapevolezza che potete lavorare sinergicamente con le frequenze di Cambiamento portate dallo Stellium dell’Acquario: i vostri Cuori dolci e sensibili non fanno fatica ad empatizzare con l’altro, ma ora è il momento di estendere questa empatia alla totalità della Terra e dell’Universo, sublimandola in Compassione che Guarisce. Il vostro Servizio è profondamente legato a questa vostra capacità, qualsiasi sia il mezzo attraverso cui decidiate di farlo. Riconoscete questo vostro Potere di cura e apritevi a condividerlo con il mondo. In questo processo vi continua a sostenere fortemente Nettuno in Trigono dai Pesci nutrendo la vostra Connessione con Dio: affidatevi, ascoltate ciò che l’intuizione vi comunica e, se avete bisogno di chiarezza, comunicate con il Cielo affinché questa possa essere ripristinata in voi. 

Leone: I nati sotto il segno del Leone si trovano esattamente al polo opposto rispetto a questo Stellium in Acquario e questo significa che per voi è il momento di iniziare ad Amare voi stessi… ma veramente, non soltanto nell’apparenza, non soltanto nella sicurezza esteriore. È il momento di prendervi dello spazio per capire chi siete, quali sono i vostri talenti ed in che modo potete donarli al mondo. Ascoltate voi stessi con il Cuore: se è l’ego a parlare portando giudizi e convinzioni, perdonatelo e andate oltre, andate a scoprire qual è il vero messaggio, qual è il bisogno nascosto che si cela dietro quella voce che giudica voi stessi, che vi fa sentire limitati, insicuri, immeritevoli. Poi, lasciate che sia il Cuore a parlare, ad esprimersi e a donarsi: siete pura Luce, è il momento che lo riconosciate affinché possiate condividerla con l’Umanità. Sappiate che non ci sono limiti alla vostra Forza Creativa e che il Cielo ha riposto in voi il Coraggio per affrontare qualsiasi ostacolo: siete Re e Regine, lasciate andare il bisogno di esser riconosciuti e iniziate ad illuminare la Vita con l’infinita generosità incondizionata del vostro Cuore. 

Vergine: Per nati sotto il segno della Vergine questo mese amplifica fortemente il vostro bisogno di essere utili al mondo, di voler essere parte attiva e contributiva dell’Umanità. Il Cielo vi vuole ricordare che potete, anzi dovete, lasciar andare la paura di non essere abbastanza o di non fare abbastanza, ma di risintonizzarvi nel contatto con la Purezza del vostro Cuore: è il vostro desiderio di migliorare, di crescere e di creare armonia a rendervi preziosi operatori di Luce sulla Terra, ma per operare nella Luce è davvero importante che la riconosciate in voi, che smettiate di essere duri con voi stessi e iniziate ad accettare quanto ognuno di noi, con la propria unicità, sia perfettamente al posto giusto nel momento giusto. Nettuno in Opposizione dai Pesci continua ad invitarvi a lasciar andare ogni resistenza e ad affidarvi al processo di Guarigione che sta avvenendo in ognuno di voi e di noi sulla Terra. Il Cambiamento indicato dallo Stellium in Acquario non è semplice da affrontare, ma sappiate che nelle vostre mani avete tutti gli strumenti necessari per donare il vostro preziosissimo contributo. Non importa quanto piccolo sia. Ciò che conta è che nel vostro Cuore c’è quella volontà di impegno e dedizione a curare la Vita: riconoscetela, nutritela e condividetela, senza paura. 

Bilancia: Per i nati sotto il segno della Bilancia il Cielo di questo mese offre una preziosa opportunità di Liberazione e Guarigione: lo Stellium dall’Acquario nutre profondamente le vostre capacità di Connessione, Collaborazione e Comunicazione e vi invita a metterle al Servizio dell’Umanità per creare quell’Armonia e quella Pace che tanto anima i vostri Cuori. Dall’altra parte continua a rimanere in Opposizione Chirone dall’Ariete ed è proprio qui che si attivano i processi di Guarigione: per voi è il momento di condividere la vostra Ferita, affinché possiate comprenderla, ascoltarla più in profondità e scoprire la Bellezza che da questa può fiorire. È così che ristabilite l’Armonia e l’Equilibrio tra il vostro mondo interiore ed il mondo esteriore: donatevi anche nelle vostre paure e nel vostro dolore, affinché possiate liberarvi del peso che portate con voi e possiate trovare un’unione più autentica e più profonda. L’intero Universo vi ascolta, vi comprende e vi accoglie nella vostra unica e straordinaria Bellezza.

Scorpione: Per i nati sotto il segno dello Scorpione questo è un periodo di tensione tra il mondo interiore e quello esteriore. Da una parte troviamo la Quadratura con lo Stellium in Acquario e dall’altra l’Opposizione con i transiti in Toro: c’è molta incertezza e insicurezza che vi porta ad aver paura di agire e di intraprendere il vostro cammino, come se foste incastrati tra la comprensione del passato, del presente e del futuro. Dove si va ora? Il Cielo vi invita a fare ciò che meglio sapete fare: raccogliervi in voi stessi. Entrate nel vostro Cuore, fate chiarezza, liberate gli spazi occupati dai pesi del passato, PERDONATE e PERDONATEVI. Non c’è nulla che sia sbagliato nel vostro percorso, passato o futuro, ma tutto è sempre stato perfetto così come è, perché dalla Sofferenza vissuta è nata nuova Vita. La paura di perdere le certezze vi blocca, eppure il cambiamento che vi circonda vi ispira a trasformare la vostra Vita: qui Nettuno in Trigono dai Pesci vi tende la mano e vi chiede soltanto di affidarvi, di avere Fede nel processo di evoluzione definito dal Piano Divino Universale. Infinito Amore è qui per voi ora, permettetevi di lasciar andare ciò che trattiene la vostra crescita e liberate il vostro Cuore per operare una trasmutazione alchemica che trasforma la realtà: cambiate prospettiva.

Sagittario: Per i nati sotto il segno del Sagittario questo mese vi vede gioire con il Sestile dello Stellium in Acquario. Il vostro sguardo sempre proiettato al Futuro è nutrito da questa apertura che porta speranza, entusiasmo e Gioia per le infinite possibilità che si presentano di fronte a voi. Sì, è un momento di cambiamento, instabilità e anche incertezza, ma voi siete viaggiatori avventurosi della Vita e dopotutto sapete che aldilà di tutto questo c’è qualcosa di più grande ad aspettarvi. I transiti dal Toro, tuttavia, vi chiedono di non perdere il senso del radicamento e di centrarvi qui, nella Presenza, per accogliere il futuro con Responsabilità e Saggezza. Infinite opportunità vi vengono donate ora per divenire fari che guidano l’Umanità: usate la vostra curiosità e la vostra energia per ricercare la Verità oltre l’apparenza e divenitene portavoce per i vostri Fratelli e Sorelle Umani. Il vostro contributo al mondo è questo: abbiatene cura.

Capricorno: Per i nati sotto il segno del Capricorno questo Cielo del mese di Febbraio vi chiede di aprirvi alla Connessione con l’altro, mantenendo un profondo contatto con il vostro Cuore. Plutone rimane stabile nel vostro segno (e lo sarà ancora per qualche anno) indicandovi proprio di continuare la vostra ricerca interiore, una ricerca che vi permette di scardinare vecchi schemi per accoglierne di nuovi, in sintonia con la trasformazione planetaria e cosmica che stiamo vivendo. Il Trigono con i transiti in Toro vi supporta in questa ricerca, invitandovi a riconoscere la vostra crescita ed il vostro valore: siete Creature Preziose e avete davvero tanto da donare al mondo. Ve ne siete mai accorti? Avete mai riconosciuto la Bellezza e l’Amore nei vostri sforzi e nel vostro impegno a crescere? Lasciate alla Terra il carico dei vostri pesi, delle vostre aspettative, dei vostri giudizi e iniziate a condividere con il mondo la vostra Forza, la vostra Resilienza, la vostra capacità di gestire e di creare. Lo Stellium dall’Acquario offre per voi una straordinaria spinta verso l’apertura, la condivisione e la Connessione: donatevi. Donatevi senza riserva, perché il vostro Cuore è un ponte tra Terra e Cielo.

Acquario: In questo mese siete i protagonisti assoluti dello zodiaco, ospitando ben cinque pianeti nel vostro segno, tra cui il fenomeno della retrogradazione di Mercurio. Che dire? È un mese intenso per voi, c’è tanto lavoro da fare ed il Cielo vi sostiene fortemente in questo. Siamo nell’era del cambiamento e dell’innovazione e voi, anime acquariane, ne siete portatrici grazie alla Connessione con il Cielo che attraverso di voi si riversa sulla Terra, eppure in questo momento vi è tanta confusione che rende difficile comprendere la direzione da prendere per il Futuro. La paura di non farcela, la paura di non essere abbastanza e di non essere riconosciuti o considerati vi frena dall’esprimere e condividere le vostre idee: le forti Quadrature con i transiti dal Toro, infatti, segnano un periodo di difficoltà nel radicare nella Materia le vostre capacità di pensiero, di invenzione e di ispirazione. È il momento di riconoscere voi stessi come individui che hanno infinito Amore da condividere con il mondo. Dunque in questo periodo continuate a coltivare i vostri interessi, le vostre passioni, le vostre visioni, ma sopratutto coltivate in voi la sicurezza ed il radicamento che vi permettono di condividere il vostro Cuore con il mondo.

Pesci: È il mese del vostro capodanno astrologico! Per i nati sotto il segno dei Pesci in questo periodo si amplificano fortemente le facoltà ricettive date dalla Connessione con la Creazione. Il Cielo, dunque, vi invita a donare il vostro contributo alla Terra riconoscendovi come canali di Amore: siete qui per donare il vostro Servizio e lo sapete bene, anche se spesso fate fatica a capire in che modo, perché fate fatica a riconoscere la vostra forma, eppure ciò che vi viene chiesto non è di trovare una modalità, ma semplicemente di donarvi, attraverso qualsiasi vostra azione, attraverso qualsiasi vostro pensiero. Nelle vostre mani e nel vostro Cuore risiede un Potere davvero immenso, il Potere della Comunione con Dio e la Creazione. Non importa dove siate o chi siate in questo momento della vostra Vita, sappiate semplicemente che qualsiasi cosa stiate facendo siete un canale. Dunque, lasciate andare il bisogno di contenervi, di reprimervi, di cristallizzarvi e radicate il vostro Cuore alla Terra con la consapevolezza che le circostanze sono soltanto uno strumento attraverso cui potete Esistere per essere al Servizio dell’Amore Divino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: